PROGETTO
RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO MILANO

Ristrutturazione completa di un appartamento di 350 mq a Corsico in provincia di Milano

Il progetto di ristrutturazione completa di questo appartamento in provincia di Milano nasce dalla volontà del nuovo proprietario di rendere più moderna l’abitazione appena acquistata.

La casa di 350mq occupa il quinto e sesto piano di una palazzina a Corsico. I due piani sono collegati da una scala a chiocciola e il piano terreno è adibito alla zono giorno mentre il piano superiore è adibito a zona notte.

I lavori hanno toccato praticamente tutti gli ambienti: un ampio salone, la cucina, i quattro bagni e le cinque camere da letto.

Questo è quello che abbiamo fatto:

  1. Pareti, abbassamenti e decorazioni in cartongesso
  2. Ristrutturazione bagni
  3. Imbiancatura pareti
  4. Posa Carta da Parati nella camera dei bambini
  5. Posa Parquet
  6. Ristrutturazione cucina
  7. Posa porte e caloriferi

Il lavoro ha richiesto l’impegno di un mese con due squadre di 4 persone ciascuna.

1. Ristrutturazione Milano: pareti, abbassamenti e decorazioni in cartongesso

La prima parte del lavoro di ristrutturazione dell’appartamento è stata la completa riorganizzazione degli spazi, soprattutto per quanto riguarda il piano inferiore, quello adibito ad ospitare la zona giorno.

Il cliente desiderava ambienti più ampi e luminosi. Abbiamo rimosso quindi alcune pareti, tra cui una della cucina, e abbiamo poi ricreato altre pareti in cartongesso in modo da rendere la sala in cui verranno accolti gli ospiti davvero spaziosa e piena di luce.

Per tutto il perimetro della sala, così come in altre stanze, abbiamo creato degli abbassamenti in cartongesso e inserito dei led luminosi collegati all’impianto di accensione elettrico.

Abbiamo quindi eseguito diverse decorazioni in cartongesso per esempio attorno alla scala o, sia in cucina che in sala con degli abbassamenti speciali in cui sono stati inseriti particolari sistemi di illuminazione a led.

2. Ristrutturazione Bagni Milano

Abbiamo completamente ristrutturato anche tutti e quattro i bagni dell’appartamento.

Nel bagno principale, oltre ai pavimenti e ai sanitari, abbiamo montato una bellissima vasca da bagno rotonda e, dopo averla rinforzata con una struttura di mattoni, abbiamo posato delle piastrelle decorative che riprendono il motivo della cornice dello specchio.

(Qui sotto le foto)

La ristrutturazione bagni è continuata con le tre docce.

Abbiamo cambiato tutti i piatti doccia e su quelli nuovi abbiamo passato un sottile strato di resina grigio scuro a filo pavimento che, oltre a dare un aspetto molto più elegante, ha una buona resistenza e li protegge dalle rigature.

Le pareti sono state dipinte con decorazione pietra spaccata e in particolare a quelle interne alle docce abbiamo passato uno strato protettivo per coprire e difenderle dall’acqua.

(Qui sotto le foto)

3. Ristrutturazione Milano: imbiancatura pareti

In questo progetto di ristrutturazione i muri hanno avuto un’attenzione particolare.

Non ci siamo infatti limitati a dare nuovo coloro. Prima di iniziare l’imbiancatura abbiamo proceduto co la rasatura dei muri di tutta la casa riportando le pareti a nuovo e in condizioni ottimali per poter tinteggiare, decorare e applicare la carta da parati.

Una volta rese le pareti lisce e uniformi abbiamo iniziato e portato a termine l’opera di tinteggiatura.

Come colore è stato scelto il bianco in modo da far risaltare le luci a led poste in quasi tutta la casa sotto gli abbassamenti o dietro le pareti di cartongesso.

Nei bagni abbiamo utilizzato un effetto pietra spaccata e nella camera del bambini abbiamo applicato su alcune pareti della carta da parati.

4. Ristrutturazione Milano: posa carta da parati

Per la camera dei bambini il progetto di ristrutturazione ha previsto un tocco speciale.

Oltre all’imbiancatura, abbiamo posato su alcune pareti della carta da parati con gli eroi preferiti dei piccoli: Frozen, Thor e Capitan America.

Con una semplice idea, abbiamo trasformato questa stanza in un luogo magico per i bambini.

Avremmo potuto utilizzare le decorazioni di pregio usate nel resto della casa, ma non sarebbe stata la stessa cosa per loro.

5. Ristrutturazione Milano: posa parquet

Tutti i pavimenti della casa sono stati completamente ristrutturati.

L’appartamento presentava più 350mq di parquet vecchio e rovinato, sia nelle camere, che nella sala, in cucina e nei bagni.

Abbiamo levigato tutto il pavimento e dato nuova vita all’aspetto estetico del rivestimento, eliminando tutte le imperfezioni dovute al lungo periodo di usura.

Infine abbiamo riverniciato il parquet, per garantire una resa più duratura e conferire maggiore resistenza al legno.

6. Ristrutturazione cucina

La ristrutturazione della cucina è stato un lavoro impegnativo che ha richiesto il suo tempo, ma che alla fine il risultato è stato ottimo.

La soluzione più scontata sarebbe stata quella di comprare una cucina nuova ma vista la qualità dei mobili abbiamo pensato che non ne valesse la pena.

L’impostazione della vecchia cucina era ottima. Il problema consisteva nel fatto che l’aspetto era molto datato e non si abbinava per niente al nuovo look della casa.

Abbiamo quindi smontato pezzo per pezzo tutti i mobili, li abbiamo carteggiati e poi laccati di bianco.

Abbiamo sostituito la vecchia struttura in legno che sosteneva la cappa con una in cartongesso e abbiamo installato delle luci a led.

Come potete vedere dalle foto qui sotto, la cucina ristrutturata ha un aspetto completamente diverso, nuovo ed elegante e abbiamo anche fatto risparmiare il proprietario: comprare una cucina completamente nuova gli sarebbe costato molto di più.

Ristrutturazione cucina Milano

7. Ristrutturazione provincia Milano: posa porte e caloriferi

Per finire in bellezza questo progetto di ristrutturazione a Milano ci siamo occupati anche delle porte e dei caloriferi.

Su tutte le stanze sono state montate porte nuove di zecca.

Per i caloriferi invece si è pensato di non sostituire quelli vecchi.

Abbiamo smontato i caloriferi esistenti, li abbiamo verniciati e li abbiamo rimontati dov’erano.

RISTRUTTURAZIONE IMMOBILE

Progetto Ristrutturazione appartamento
Tempi 30 giorni di lavoro con due squadre di 4 uomini ciascuna
Luogo Corsico (MI)
Dimensioni spazi 350 mq

Devi RISTRUTTURARE il tuo immobile a MILANO e provincia?

Compila il form qui sotto e ti ricontatteremo noi entro un giorno lavorativo.

eyJpZCI6IjQiLCJsYWJlbCI6InJpY2hpZXN0YSBwcmV2ZW50aXZvIGdlbiIsImFjdGl2ZSI6IjEiLCJvcmlnaW5hbF9pZCI6IjEiLCJ1bmlxdWVfaWQiOiJ3ZWZqMiIsInBhcmFtcyI6eyJlbmFibGVGb3JNZW1iZXJzaGlwIjoiMCIsInRwbCI6eyJ3aWR0aCI6IjkwIiwid2lkdGhfbWVhc3VyZSI6IiUiLCJiZ190eXBlXzAiOiJub25lIiwiYmdfaW1nXzAiOiIiLCJiZ19jb2xvcl8wIjoiIzgxZDc0MiIsImJnX3R5cGVfMSI6ImNvbG9yIiwiYmdfaW1nXzEiOiIiLCJiZ19jb2xvcl8xIjoiI2ZmZmZmZiIsImJnX3R5cGVfMiI6ImNvbG9yIiwiYmdfaW1nXzIiOiIiLCJiZ19jb2xvcl8yIjoiIzAyNzRiYiIsImJnX3R5cGVfMyI6ImNvbG9yIiwiYmdfaW1nXzMiOiIiLCJiZ19jb2xvcl8zIjoiI2Y2OGY1NCIsImZpZWxkX2Vycm9yX2ludmFsaWQiOiIiLCJmb3JtX3NlbnRfbXNnIjoiR3JhemllIHBlciBldmVyY2kgY29udGF0dGF0byEiLCJmb3JtX3NlbnRfbXNnX2NvbG9yIjoiIzAyNzRiYiIsImhpZGVfb25fc3VibWl0IjoiMSIsInJlZGlyZWN0X29uX3N1Ym1pdCI6IiIsImVtYWlsX2Zvcm1fZGF0YV9hc190YmwiOiIxIiwidGVzdF9lbWFpbCI6Im1uZXN0b2xhQGdtYWlsLmNvbSIsInNhdmVfY29udGFjdHMiOiIxIiwiZXhwX2RlbGltIjoiOyIsImZiX2NvbnZlcnRfYmFzZSI6IiIsImZpZWxkX3dyYXBwZXIiOiI8ZGl2IFtmaWVsZF9zaGVsbF9jbGFzc2VzXSBbZmllbGRfc2hlbGxfc3R5bGVzXT5bZmllbGRdPFwvZGl2PiJ9LCJmaWVsZHMiOlt7ImJzX2NsYXNzX2lkIjoiNiIsIm5hbWUiOiJmaXJzdF9uYW1lIiwibGFiZWwiOiIiLCJwbGFjZWhvbGRlciI6Ik5vbWUiLCJ2YWx1ZSI6IiIsInZhbHVlX3ByZXNldCI6IiIsImh0bWwiOiJ0ZXh0IiwibWFuZGF0b3J5IjoiMSIsIm1pbl9zaXplIjoiIiwibWF4X3NpemUiOiIiLCJhZGRfY2xhc3NlcyI6IiIsImFkZF9zdHlsZXMiOiIiLCJhZGRfYXR0ciI6IiIsInZuX29ubHlfbnVtYmVyIjoiMCIsInZuX29ubHlfbGV0dGVycyI6IjAiLCJ2bl9wYXR0ZXJuIjoiMCJ9LHsiYnNfY2xhc3NfaWQiOiI2IiwibmFtZSI6Imxhc3RfbmFtZSIsImxhYmVsIjoiIiwicGxhY2Vob2xkZXIiOiJDb2dub21lIiwidmFsdWUiOiIiLCJ2YWx1ZV9wcmVzZXQiOiIiLCJodG1sIjoidGV4dCIsIm1hbmRhdG9yeSI6IjAiLCJtaW5fc2l6ZSI6IiIsIm1heF9zaXplIjoiIiwiYWRkX2NsYXNzZXMiOiIiLCJhZGRfc3R5bGVzIjoiIiwiYWRkX2F0dHIiOiIiLCJ2bl9vbmx5X251bWJlciI6IjAiLCJ2bl9vbmx5X2xldHRlcnMiOiIwIiwidm5fcGF0dGVybiI6IjAifSx7ImJzX2NsYXNzX2lkIjoiMTIiLCJuYW1lIjoiZW1haWwiLCJsYWJlbCI6IiIsInBsYWNlaG9sZGVyIjoiRW1haWwiLCJ2YWx1ZSI6IiIsImh0bWwiOiJlbWFpbCIsIm1hbmRhdG9yeSI6IjEiLCJtaW5fc2l6ZSI6IiIsIm1heF9zaXplIjoiIiwiYWRkX2NsYXNzZXMiOiIiLCJhZGRfc3R5bGVzIjoiIiwiYWRkX2F0dHIiOiIiLCJ2bl9vbmx5X251bWJlciI6IjAiLCJ2bl9vbmx5X2xldHRlcnMiOiIwIiwidm5fcGF0dGVybiI6IjAifSx7ImJzX2NsYXNzX2lkIjoiMTIiLCJuYW1lIjoiVGVsZWZvbm8iLCJsYWJlbCI6IiIsInBsYWNlaG9sZGVyIjoiVGVsZWZvbm8iLCJ2YWx1ZSI6IiIsImh0bWwiOiJ0ZXh0IiwibWFuZGF0b3J5IjoiMSIsIm1pbl9zaXplIjoiIiwibWF4X3NpemUiOiIiLCJhZGRfY2xhc3NlcyI6IiIsImFkZF9zdHlsZXMiOiIiLCJhZGRfYXR0ciI6IiIsInZuX29ubHlfbnVtYmVyIjoiMCIsInZuX29ubHlfbGV0dGVycyI6IjAiLCJ2bl9wYXR0ZXJuIjoiIn0seyJic19jbGFzc19pZCI6IjEyIiwibmFtZSI6InNlcnZpemlvIiwibGFiZWwiOiJUaXBvIGRpIHNlcnZpemlvIiwidmFsdWUiOiIiLCJ2YWx1ZV9wcmVzZXQiOiIiLCJodG1sIjoic2VsZWN0Ym94IiwibWFuZGF0b3J5IjoiMCIsImxhYmVsX2RlbGltIjoiIiwiYWRkX2NsYXNzZXMiOiIiLCJhZGRfc3R5bGVzIjoiIiwiYWRkX2F0dHIiOiIiLCJpY29uX2NsYXNzIjoiIiwiaWNvbl9zaXplIjoiIiwiaWNvbl9jb2xvciI6IiIsInRlcm1zIjoiIiwib3B0aW9ucyI6W3sibmFtZSI6Im5vbiBoYSBzY2VsdG8iLCJsYWJlbCI6IlNjZWdsaSB1bm8gZGVpIG5vc3RyaSBzZXJ2aXppIn0seyJuYW1lIjoiaW1iaWFuY2F0dXJhIiwibGFiZWwiOiJJbWJpYW5jYXR1cmEgXC8gVmVybmljaWF0dXJhIn0seyJuYW1lIjoiQ2FydG9uZ2Vzc28iLCJsYWJlbCI6IkNhcnRvbmdlc3NvIn0seyJuYW1lIjoicmlmYWNpbWVudG8gRmFjY2lhdGUiLCJsYWJlbCI6IlJpZmFjaW1lbnRvIGZhY2NpYXRlIn0seyJuYW1lIjoicG9zYSBwYXJxdWV0IiwibGFiZWwiOiJQYXJxdWV0In0seyJuYW1lIjoiZGVjb3JhemlvbmkgZGkgcHJlZ2lvIiwibGFiZWwiOiJEZWNvcmF6aW9uaSBkaSBwcmVnaW8ifSx7Im5hbWUiOiJjYXBwb3R0aSIsImxhYmVsIjoiQ2FwcG90dGkgdGVybWljaSJ9LHsibmFtZSI6InJpc3RydXR0dXJhemlvbmkiLCJsYWJlbCI6IlJpc3RydXR0dXJhemlvbmkifSx7Im5hbWUiOiJjYXJ0YSBwYXJhdGkiLCJsYWJlbCI6IlBvc2EgQ2FydGEgZGEgUGFyYXRpIn1dfSx7ImJzX2NsYXNzX2lkIjoiMTIiLCJuYW1lIjoibWVzc2FnZSIsImxhYmVsIjoiIiwicGxhY2Vob2xkZXIiOiJEZXNjcml2aSBxdWkgaWwgbGF2b3JvIGRpIGN1aSBoYWkgYmlzb2dubyIsInZhbHVlIjoiIiwiaHRtbCI6InRleHRhcmVhIiwibWFuZGF0b3J5IjoiMCIsIm1pbl9zaXplIjoiIiwibWF4X3NpemUiOiIiLCJhZGRfY2xhc3NlcyI6IiIsImFkZF9zdHlsZXMiOiIiLCJhZGRfYXR0ciI6IiIsInZuX29ubHlfbnVtYmVyIjoiMCIsInZuX29ubHlfbGV0dGVycyI6IjAiLCJ2bl9wYXR0ZXJuIjoiMCJ9LHsiYnNfY2xhc3NfaWQiOiIxMiIsIm5hbWUiOiJ0cmF0dGFtZW50by1kYXRpIiwibGFiZWwiOiJIbyBsZXR0byBsJ2luZm9ybWF0aXZhIHN1bGxhIHByaXZhY3kgZWQgYWNjb25zZW50byBhbCB0cmF0dGFtZW50byBkZWkgbWllaSBkYXRpIG5lbCBwaWVubyByaXNwZXR0byBkZWwgVGVzdG8gVW5pY28gc3VsbGEgcHJpdmFjeSAtIERlY3JldG8gbGVnaXNsYXRpdm8gbi4xOTZcLzIwMDMuIiwidmFsdWUiOiIiLCJodG1sIjoiY2hlY2tib3giLCJkZWZfY2hlY2tlZCI6IjAiLCJtYW5kYXRvcnkiOiIxIiwiYWRkX2NsYXNzZXMiOiIiLCJhZGRfc3R5bGVzIjoiIiwiYWRkX2F0dHIiOiIifSx7ImJzX2NsYXNzX2lkIjoiNiIsIm5hbWUiOiJzZW5kIiwibGFiZWwiOiJJbnZpYSIsImh0bWwiOiJzdWJtaXQiLCJhZGRfY2xhc3NlcyI6IiIsImFkZF9zdHlsZXMiOiIiLCJhZGRfYXR0ciI6IiJ9LHsiYnNfY2xhc3NfaWQiOiI2IiwibmFtZSI6InJlc2V0IiwibGFiZWwiOiJDYW5jZWxsYSIsImh0bWwiOiJyZXNldCIsImFkZF9jbGFzc2VzIjoiIiwiYWRkX3N0eWxlcyI6IiIsImFkZF9hdHRyIjoiIn1dLCJvcHRzX2F0dHJzIjp7ImJnX251bWJlciI6IjQifX0sImltZ19wcmV2aWV3IjoiYmFzZS1jb250YWN0LmpwZyIsInZpZXdzIjoiMTQ1MiIsInVuaXF1ZV92aWV3cyI6IjYzMiIsImFjdGlvbnMiOiIzNSIsInNvcnRfb3JkZXIiOiIwIiwiaXNfcHJvIjoiMCIsImFiX2lkIjoiMCIsImRhdGVfY3JlYXRlZCI6IjIwMTYtMDUtMDMgMTU6MDE6MDMiLCJpbWdfcHJldmlld191cmwiOiJodHRwczpcL1wvc3Vwc3lzdGljLTQyZDcua3hjZG4uY29tXC9fYXNzZXRzXC9mb3Jtc1wvaW1nXC9wcmV2aWV3XC9iYXNlLWNvbnRhY3QuanBnIiwidmlld19pZCI6IjRfNzc0Mzc3Iiwidmlld19odG1sX2lkIjoiY3NwRm9ybVNoZWxsXzRfNzc0Mzc3IiwiY29ubmVjdF9oYXNoIjoiNGU3NWIwOGZmYmMxYjM1YjQ3NjVmNTU3ZjI0YzVhYTIifQ==
ttmadmin